Dal sexting agli acquisti truffa, contro i rischi del web elenco di consigli di Telefono Azzurro

Molti genitori non conoscono i comportamenti dei figli online e i possibili rischi: il 67% non sa cosa sia il sexting e l’81% non conosce il fenomeno del sextortion. Anche sulla scorta di questi dati Telefono Azzurro ha stilato un elenco di consigli utili rilanciati dall’agenzia di stampa Ansa.

CONFRONTARSI CON IL PHOTO SHARING – Quando vedete che vostro figlio si scatta o condivide una foto fategli domande esplorative e interessate – Riflettete con lui in merito alla differenza, se c’e’, tra come presenta se stesso agli altri on-line e off-line – Nel valutare la reazione dei ragazzi va ricordato che in adolescenza la carenza di feedback positivi da parte della propria rete sociale e’ di importanza fondamentale – Fatelo riflettere in merito a quante informazioni, anche indirette, possa contenere una foto Prima di mettere on-line una foto di vostro figlio ricordate che cio’ costituisce una minaccia alla sua privacy.

PER PROTEGGERE I RAGAZZI DAI CYBERBULLI – I figli fanno riferimento, prima di tutto, ai modelli che imparano dai genitori – Partecipate alle attivita’ che vostro figlio/a svolge online – Stabilite insieme alcune semplici regole di sicurezza – Prestate attenzione anche ai piccoli cambiamenti che avvengono nel suo comportamento – Mostrate disponibilita’ ad ascoltare.

PENSARE PRIMA DI POSTARE – Aiuta tuo figlio a riflettere prima di postare: il Web non dimentica – Accetta il digitale: proibire l’utilizzo dello smartphone non e’ la soluzione migliore – Sii disponibile a parlare di temi relativi alla sessualita’ – Cerca di fargli capire che e’ preferibile non inviare ad altri qualcosa che a lei/lui non farebbe piacere ricevere – Sii il loro “porto sicuro”, per conforto e consigli

PER PROTEGGERE DAGLI ABUSI ONLINE – Utilizza le impostazioni di privacy e gli strumenti di sicurezza per proteggere dati e informazioni personali – Coinvolgi tutta la famiglia in conversazioni costruttive sull’utilizzo di internet – Siediti accanto a tuo figlio per imparare insieme quali sono le migliori strategie per vivere protetti nell’online – Insegna l’importanza del saper dire NO e del ritenere il proprio corpo una proprieta’ privata – Ascolta cio’ che tuo figlio ha da dire (e i suoi silenzi)

PER INSEGNARE IL VALORE DEL DENARO ONLINE – Educare i ragazzi al valore del danaro – Promuovete l’acquisizione della logica del risparmio – Responsabilizzateli attraverso compiti di gestione di un budget (es. la paghetta) – Incoraggiate un approccio critico e consapevole ai banner pubblicitari e all’influencer marketing – Suggerite di fornire il numero di carta di credito solo in siti di pagamento sicuro, evitando di memorizzare le password e uscendo dal proprio account tramite la procedura di log out al termine di ogni acquisto.