Maltempo, ok dal governo a stato di emergenza per Agrigento e Messina: in arrivo 22 milioni

Il Consiglio dei ministri presieduto dal premier Paolo Gentiloni ha deliberato la dichiarazione dello stato di emergenza per la provincia di Agrigento e Messina. Lo ha reso noto Palazzo Chigi. Lo stato di emergenza è riferito agli eventi metereologici che il 15 novembre 2016 hanno colpito il Comune di Licata e nei giorni 24 e 25 novembre 2016 nei territori delle province di Agrigento e Messina. Per far fronte alle esigenze più immediate è stata quindi autorizzata la spesa di 22 milioni di euro, a valere sul Fondo per le emergenze nazionali.