Emergenza rifiuti: resta aperta la discarica di Siculiana per conferire 500 tonnellate al giorno

Anche oggi, giorno in cui tradizionalmente non viene effettuata la raccolta dei rifiuti, la discarica di contrada Matarana tra Siculiana e Montallegro, gestita dalla Catanzaro Costruzioni, rimarrà aperta e consentirà il conferimento fino a 500 tonnellate. Una scelta che, però, non consentirà di fronteggiare l’emergenza rifiuti ancora in corso. Come riporta il Giornale di Sicilia oggi in edicola, ieri, nonostante l’ordinanza del dipartimento regionale Rifiuti che “dirotta” dieci Comuni dell’Agrigentino e due del Nisseno alla discarica di Lentini, la situazione era – lungo la strada per l’impianto della Catanzaro Costruzioni – la stessa degli ultimi sei giorni. C’erano camion ed autocompattatori incolonnati. Perché anche ieri, al raggiungimento del tetto quotidiano di 500 tonnellate, la discarica è stata chiusa. E dunque i mezzi che non erano riusciti a conferire sono rimasti in fila, in attesa dell’alba di oggi.