Accolto a Siculiana Janus River, giramondo in bicicletta da sedici anni

Ha fatto tappa oggi a Siculiana Janus River il ciclista giramondo di origini russe che pedala da sedici anni e che ha già attraversato più di 150 paesi attraversati percorrendo oltre 250 mila chilometri. Dopo l’approdo in Sicilia e diverse tappe nella provincia di Siracusa,l’ottantenne  Janus River è in questi giorni nell’Agrigentino: ha fatto tappa a Porto Empedocle e a Siculiana dove oggi è stato accolto dal vice sindaco Enzo Zambito. Il ciclista sarà in questi giorni ospite nella “città degli sposi”.

Intanto, a proposito di sport a Siculiana, oggi, si svolge il torneo internazionale della fratellanza, evento sportivo di calcio a 5 organizzato dall’Acsi comitato provinciale Agrigento, in collaborazione con l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Leonardo Lauricella. Le gare si svolgono tra due rappresentative di Siculiana e la formazione tedesca FC Hellas Marpingen 1919. Marpingen è una delle città con cui Siculiana ha stabilito un rapporto di amicizia con un gemellaggio. In questi giorni i calciatori tedeschi, accompagnati dai componenti dell’Acsi e dell’amministrazione comunale, hanno visitato la Valle dei Templi ad Agrigento, la riserva naturale di Torre Salsa tra Siculiana e Montallegro, il Castello Chiaramonte, il Mete.