Acqua: nuova rottura, a secco 4 comuni dell’Agrigentino

Nuova interruzione nell’erogazione idrica da parte di Girgenti Acque per quattro comuni della provincia di Agrigento. In seguito ad un nuovo guasto riscontrato dai tecnici della Societa’ di Sovrambito Siciliacque all’Acquedotto Fanaco – come riporta l’Ansa – e’ stata sospesa la fornitura idrica in arrivo ai serbatoi idrici dei Comuni di Canicatti’,Campobello di Licata, Casteltermini e Ravanusa. “La turnazione idrica prevista per la giornata di oggi -informa Girgenti Acque con un comunicato stampa- subira’ delle limitazioni e quella prevista per i prossimi giorni degli slittamenti”. La distribuzione dovrebbe tornare regolare non appena Siciliacque avra’ ripristinato l’ordinaria fornitura idrica ai comuni interessati, tenendo in considerazione che per la normalizzazione, saranno necessari dei tempi tecnici”.