Siculiana, mostra di manifesti della Seconda Guerra Mondiale al MeTe

Una mostra di riproduzioni di manifesti di propaganda bellica legati alla seconda guerra mondiale. Sarà inaugurata venerdì 24 febbraio, alle 20:30, al Mete di Siculiana. L’iniziativa è promossa dall’associazione culturale SicilStoria in collaborazione con ALT Siculiana. “Queste illustrazioni – viene spiegato in una nota – apparvero negli anni del secondo conflitto mondiale in tutti i paesi in guerra, con lo scopo di mobilitare le popolazioni verso lo sforzo bellico facilitando gli arruolamenti, ma anche la sottoscrizione di titoli a favore dello Stato. A realizzarle erano volti noti del mondo dei pubblicitari, allora molto in voga nelle riviste illustrate. In Italia i manifesti furono originariamente adoperati dallo Stato unitario, mentre con l’8 settembre la propaganda si sviluppò soprattutto nelle zone occupate dalla Repubblica di Salò, non mancarono però illustrazioni anche nelle zone occupate dalla Resistenza”.
L’introduzione sarà curata dai ricercatori storici Calogero Conigliaro e Giuseppe Todaro. L’iniziativa rientra nella collaborazione tra le Associazioni culturali SicilStoria e ALT Siculiana entrambe impegnate da anni in un percorso di valorizzazione culturale a scopo turistico del territorio.