“8 Marzo sempre”: a Raffadali si celebra la festa della donna tra arte e teatro

Anche quest’anno l’Associazione “Alda Merini Libera.. Mente Donna” sarà presente in occasione della Giornata internazionale della donna con quello che è ormai un appuntamento da quattro anni: “8 Marzo sempre”. L’evento prevede due diversi momenti che si articoleranno nel mese di marzo. Sabato 4 marzo 2017 alle ore 17.30 presso l’Auditorium della Biblioteca Comunale di Raffadali sarà presentato il Recital “La donna e la Sicilia tra tradizione e rivoluzione”.
L’intervento teatrale – viene spiegato in una nota – si articola in 5 diversi quadri che sviluppano un percorso che ha al centro la Sicilia, il suo divenire nel tempo dal dopoguerra fino ai nostri giorni e il ruolo e la condizione delle donna siciliana. Attraverso canti, poesie, brani e testi originali saranno in scena le testimonianze delle donne che dalle lotte contadine, all’impegno civile e sociale hanno dato un contributo al protagonismo delle donne.
Un racconto corale e anche didascalico che vuole essere momento di riflessione culturale ma anche momento di conoscenza per le nuove generazioni. In scena: Maria Bruno, Mariella Cannistraro, Anna Fiore, Giusy Galletto, Mirella Gulisano, Antonella Librici, Rosa Maria Lombardo ,Fiorella Tuttolomondo, Ester Vedova. Voce solista Antonella Sicurello; accompagnamento musicale Alfonso Gueli; Regia Ester Vedova. Sabato 11 e Domenica 12 Marzo sempre presso l’Auditorium della Biblioteca Comunale di Raffadali si terrà: la 4 edizione della Mostra “ Donna e Creatività “ organizzata anche quest’anno, con perizia e bravura, da Franca Plano. Saranno esposti lavori artigianali delle donne del territorio, che, anche quest’anno numerosissime, dimostrano con le loro opere la capacità creativa delle nostre donne.