Disabili in Sicilia, Crocetta: da indagine su dati prime anomalie

“Dai dati forniti al governo dall’Asp di Agrigento non e’ vero che i disabili gravissimi nei sette distretti siano 719 come dichiarato dai comuni all’assessorato alla Famiglia ma 262. Cio’ significa che il budget a disposizione e’ stato finora assegnato a una platea piu’ ampia col risultato che chi aveva diritto ad assistenza h24 non l’ha avuta”. Lo ha detto il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, in merito dati che ha appena acquisito dall’Asp di Agrigento che confermano le anomali emerse dai numeri in possesso dell’assessorato trasmessi dai comuni. La responsabilita’ dei falsi? “Prima di porre l’indice contro qualcuno vanno verificate – ha detto il governatore – Sicuramente non sono responsabili i diversamente abili”.