Festival “I bambini del mondo” ad Agrigento, trionfa la Polonia

E’ stato assegnato al gruppo “Folk song dance ensemble Lublin” della Polonia il premio Claudio Criscenzo che ha chiuso la diciassettesima edizione del festival internazionale del folklore “I bambini del mondo”. A consegnarlo, in un teatro Pirandello gremito, sono stati il sindaco di Agrigento Lillo Firetto ed il direttore del Parco archeologico Valle dei Templi Giuseppe Parello. Accanto a loro, anche gli organizzatori Giovanni Di Maida e Luca Criscenzo. Il premio Claudio Criscenzo non e’ un semplice riconoscimento al gruppo folk dei bambini che si e’ distinto nelle danze, musiche e costumi, ma e’ un premio per il gruppo che ha saputo trasmette ed evidenziare con la propria performance i valori di pace, solidarieta’, fratellanza tra i popoli che sono le finalita’ proprie del festival. Ieri sera, inoltre, ai piedi del tempio della Concordia – nel cuore della Valle dei Templi – e’ stato acceso il tripode dell’amicizia e dunque e’ stato dato ufficialmente il via alla settantaduesima edizione del Mandorlo in fiore.