Tempio d’oro a Israele e Palestina, il sindaco: “Da Agrigento un segno di speranza di pace”

“Dal tempio della Concordia di Agrigento, il Mandorlo in fiore, incontro di Popoli e di tradizioni folkloriche, Incontro di culture. Da Agrigento, antica città di accoglienza, un segno di speranza di pace”. Così il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, oggi pomeriggio alla cerimonia di consegna del Tempio d’Oro, prestigioso riconoscimento andato ex aequo ai gruppi di Israele e Palestina a conclusione della 72° Festa del Mandorlo in fiore.