SHARE

“Non si può rivendicare l’usucapione di questo sito su una falesia, già sito di interesse comunitario. Il sedicente proprietario ha intuito una speculazione su un sito pubblico già presente negli elenchi dei beni di interessi comunitario. Noi stimiamo infatti circa un milione di visitatori l’anno”. Lo ha detto l’assessore comunale all’Ambiente di Realmonte, Sabrina Lattuca, ieri durante la manifestazione di sindaci e parlamentari a difesa della Scala dei Turchi.

SHARE