“Porto Empedocle vista dagli artisti”, successo per l’estemporanea di pittura. Il sindaco: “Spazio ai giovani talenti”

“Spazio ai giovani talenti all’estemporanea di pittura in cui sono stati ‘trasfigurati’ i nostri luoghi, il più piccino aveva nove anni. Spazio all’immaginazione e ai sogni, ‘la bellezza salverà il mondo’ e noi ne abbiamo tanta, io ci credo”. Lo ha detto il sindaco Ida Carmina condividendo su Facebook le foto dell’estemporanea di pittura “Porto Empedocle vista dagli artisti”.

E’ stato un weekend all’insegna dell’arte occasione di incontro fra diversi artisti del territorio che si sono messi all’opera in via Roma e in altre vie della città marinara dipingendo nelle loro tele diversi angoli caratteristici della Vigata del Commissario Montalbano nato dalla penna di Andrea Camilleri. Al termine della manifestazione sono stati consegnati dall’amministrazione comunale gli attestati a tutti i partecipanti. Una delle opere realizzate, scelta dal sindaco, è stata donata dagli artisti al comune di Porto Empedocle come segno di ringraziamento alla città che ha ospitato l’iniziativa. Le spese per il pranzo e per la realizzazione delle opere sono state affrontate direttamente dagli artisti. I quadri realizzati sono della dimensione di minime di 50×70 cm. Dopo l’estemporanea di pittura si lavora già a una mostra. Le opere realizzate da decine di artisti provenienti da diversi centri dell’Agrigentino, infatti, saranno esposte negli spazi della torre Carlo V in data da destinarsi. Tra le proposte artistiche che intanto arrivano al sindaco su Facebook quella di promuovere un evento per “realizzare dei murales per rendere più bella la città con l’arte”.