Tv: il Commissario Montalbano torna ad Agrigento, amore e caos all’ombra di Pirandello

Il Commissario Montalbano torna ad Agrigento. Stavolta in compagnia di Livia per visitare la casa natale di Luigi Pirandello, al Caos. La societa’ di produzione della fortunata serie televisiva ispirata al personaggio creato da Andrea Camilleri, ha deciso che una troupe tornera’ ad Agrigento (dopo le suggestive riprese nella Valle dei templi inserite in un recente episodio) martedi’ 23 maggio per una location relativa alle riprese di “Amore”, tratto da un racconto di Camilleri. Le scene prevedono riprese esterne della casa natale di Pirandello al Caos e interne nelle salette al primo piano dove Luca Zingaretti e Sonia Bergamasco si aggireranno, in visita, incuriositi e ammirati dalla grandezza del drammaturgo agrigentino di cui, proprio quest’anno, il 28 giugno, ricorrono i 150 anni della sua nascita. L’episodio andra’ in onda su RaiUno l’anno prossimo. “Montalbano torna ad Agrigento anche in questa nuova produzione – commenta soddisfatto il sindaco Lillo Firetto – e dopo la Valle dei templi, altro luogo simbolico la casa natale di Pirandello. Un omaggio indiretto al Nobel agrigentino nel 150esimo della nascita”.