Finto dipendente Enel ruba 17 mila euro ad anziana, arrestato a Favara

Fingendosi un dipendente dell’Enel, tra l’aprile e ottobre dello scorso anno è entrato più volte in casa di una pensionata di 82 anni di Caltanissetta, riuscendo a rubare 17 mila euro. Con l’accusa di sostituzione di persona e furto in abitazione, i carabinieri di Favara, hanno arrestato un giovane di 28 anni, Gaetano Alaimo, su ordine del Gip di Caltanissetta, come riporta l’Ansa. Alaimo è stato rinchiuso nel carcere Petrusa di Agrigento.