Ambiente: inizia il fermo biologico dei ricci di mare, l’avviso della Capitaneria di Porto Empedocle

La Capitaneria di Porto di Porto Empedocle informa che dallo scorso primo maggio e fino al 30 giugno (periodo di fecondazione della specie) è in vigore il fermo biologico del riccio di mare (art. 4 del D.M. 12 gennaio 1995). Al riguardo si rammenta che, nel periodo indicato – viene spiegato in una nota – è fatto divieto di pescare, detenere, trasbordare, sbarcare, trasportare e commercializzare il riccio di mare in qualunque stadio di crescita, fattispecie severamente sanzionate dal D.lgs n° 4 del 9 gennaio 2012.