Elezioni 2017 a Montallegro, giochi fatti: la sfida sarà tra Giovanni Cirillo e Caterina Scalia

Si sono delineati i due schieramenti che si sfideranno alle elezioni amministrative dell’11 giugno a Montallegro. A tentare la corsa per la poltrona più prestigiosa del paese saranno Caterina Scalia, funzionario dell’Asp di Agrigento, ex presidente del consiglio comunale, e Giovanni Cirillo, ottico, attualmente capogruppo della minoranza e già presidente del consiglio comunale.

Al via oggi, venerdì 12 maggio, le operazioni per la presentazione delle liste e dei contrassegni per le Elezioni comunali in programma l’11 giugno, con ballottaggio previsto per il 25 giugno. Il turno elettorale vedrà impegnati oltre 9 milioni di elettori in tutta Italia, in oltre mille comuni. In Sicilia si potranno presentare le liste entro il 17 maggio alle ore 12.

Chiamati alle urne in provincia di Agrigento i comuni di Aragona, Bivona, Campobello di Licata, Casteltermini, Cattolica Eraclea, Comitini, Lampedusa e Linosa, Montallegro, Santa Margherita Belice, Sciacca e Villafranca Sicula, Palma di Montechiaro.