Vino, Concours Mondial de Bruxelles: 11 medaglie per la Milazzo di Campobello di Licata

Sono 320 i degustatori che si sono riuniti nella capitale della regione Castiglia e León, Valladolid, per degustare 9.080 vini, sono stati necessari 2.400 calici, 2.000 litri d’acqua e 2.000 panini. Questi gli impressionanti numeri del Concours Mondial de Bruxelles che si è svolto in Spagna e di cui oggi sono stati resi noti i risultati. La giuria della 24ª edizione, proveniente da 50 paesi: sommelier, giornalisti specializzati e esperti, dal mondo interno, si è riunita alla Féria di Valladolid per degustare i vini.

La giuria divisa in circa cinquanta commissioni, formate da cinque a sette degustatori ha svolto le degustazioni nell’arco di tre mattinate. I risultati sono molto confortanti per la Sicilia del vino che porta a casa una Menzione speciale e un ricco bottino di medaglie in un contesto internazionale molto competitivo. Fra queste ben 6 gran medaglie d’oro, 18 medaglie d’oro e ben 39 medaglie d’argento.

Su tutte le aziende siciliane svetta l’Azienda Agricola G. Milazzo di Campobello di Licata che conquista ben 11 medaglie divise fra varie tipologie di vino. Il terre della Baronia Rosso conquista la Gran Medaglia d’Oro. Con gli spumanti metodo classico porta a casa due medaglie d’oro grazie al Federico II e al Riserva V38AG. I vini rossi dell’azienda di Campobello di Licata conquistano l’oro con il Duca di Montalbo 2002 e con la terza doppietta consecutiva per il Maria Costanza Rosso 2013.

milazzo premiCinque le medaglie d’argento per i vini bianchi della collezione Milazzo due per  Selezione di Famiglia con le annate 2010 e 2014 ed una ciascuno per Castello Svevo, Maria Costanza e Terre della Baronia. Saverio Lo Leggio, Amministratore Delegato dell’azienda, esprime soddisfazione per il risultato ottenuto dai vini bianchi. “Tutti i vini bianchi della nostra collezione, dal più accessibile fino ad arrivare alle Cuvée, raggiungono il podio: la conferma migliore che la nostra metodologia di lavoro, improntata alla qualità, applicata all’intera produzione, permette di ottenere qualità a tutti i livelli”.

Altrettanta soddisfazione traspare dalle parole della titolare Giuseppina Milazzo che su Facebook dedica i risultati di oggi ai collaboratori. “Non pensavamo di poter ottenere risultati simili a quelli dello scorso anno, che ritenevamo straordinari. Ma c’è tutta un squadra che si muove nella direzione del miglioramento continuo e della qualità”.  “Un grande lavoro ed una grande squadra – continua – ci consento ogni anno di raggiungere e mantenere altissimi livelli di qualità e confermare risultati straordinari. Il successo di oggi lo dedichiamo a tutti i nostri collaboratori a cui va il nostro sentito ringraziamento per quanto fanno ogni giorno con passione e dedizione”.

“Oggi – conclude Giuseppina Milazzo – non possiamo non citare il responsabile lavori in vigna Ignazio Ninfosi e il responsabile di cantina l’enologo Giuseppe Notarbartolo, che nel 2015 ricevette l’encomio da parte di Assoeneologi -Associazione Nazionale Enologi Enotecnici Italiana, per la qualità del lavoro svolto”.  Adesso appuntamento in Cina che diventerà capitale mondiale del vino nel 2018. Il Concours Mondial de Bruxelles ha scelto il distretto di Haidian, Pechino, per la sua 25ª edizione, che si svolgerà dall’11 al 13 maggio 2018 Per la prima volta nella sua ventennale storia ventennale, questo concorso itinerante ha scelto un paese extraeuropeo. La decisione è stata annunciata durante la cerimonia di chiusura dell’edizione 2017, quando il sindaco di Valladolid, Oscar Puentes, ha solennemente consegnato il calice da vino ufficiale del Concours Mondial a Mingjie Chen, Vicesindaco del distretto di Haidian, a Pechino.

Concours Mondial de Bruxelles 2017

Vino Rosso Rivelazione e Gran Medaglia d’oro
Terre Della Baronia Rosso 2014

Medaglia d’oro
Duca Di Montalbo 2002
Federico II Rex Sicilie 2008
Maria Costanza Rosso 2013
Maria Costanza Rosso Riserva 2013
Riserva V38AG

Medaglia d’argento
Castello Svevo Bianco 2016
Maria Costanza Bianco 2016
Selezione Di Famiglia 2010
Selezione Di Famiglia Grande Cuvée 2014
Terre Della Baronia Bianco 2016