Lampedusa, Famideal porta giocattoli ai bimbi dell’isola

Domenica prossima arrivera’ a Lampedusa un corriere molto speciale, il corriere del sorriso, un Babbo natale di maggio che regalera’ ai bambini dell’isola, simbolo della grande migrazione, 250 giocattoli, donati da Famideal, portale nazionale di sconti pensato per le famiglie con bimbi. L’appuntamento e’, alle 17, nella sala Area Marina Protetta, alla presenza del sindaco, Giusi Nicolini, dell’assessore alle Politiche sociali, Stefano Greco, e di tutte le istituzioni e associazioni dell’isola, Guardia di Finanza, Scuole, Caritas. “Bambini italiani e piccoli migranti potranno conoscersi e interagire attraverso la lingua universale del gioco, costruendo e vivendo insieme quell’atmosfera di fiaba, di gioco, di sogno, che sempre dovrebbe caratterizzare l’infanzia, e che proprio dal gioco nasce”, sottolinea Federico Favot, Ceo di Famideal, che aggiunge: “Aiutare con un piccolo gesto, come quello di regalare giocattoli ai bambini di Lampedusa, crediamo fortemente possa e debba avviare un percorso, un modo nuovo di ripensare il futuro, guardando per primi ai bambini”.