Ok dalla Camera alla statizzazione istituti musicali ex pareggiati, Iacono (Pd): “Buona notizia, salvo il Toscanini di Ribera”

“L’approvazione da parte della Camera della manovra economica correttiva che prevede, tra l’altro, la progressiva statizzazione degli ex Istituti musicali pareggiati rappresenta una buona notizia che ci ripaga del lavoro fatto in questi anni per salvare gli Istituti musicali che costituiscono un’autentica risorsa formativa come ad esempio nel caso del Toscanini di Ribera”. Lo ha dichiarato la deputata nazionale del Pd , Maria Iacono ,che in questi anni ha affrontato la questione relativa alla statizzazione attraverso numerose iniziative, tra cui la presentazione di diverse interrogazioni e la sottoscrizione di una proposta di legge. Dopo anni d’incertezze nei quali il Toscanini e gli altri Istituti musicali, hanno rischiato la chiusura , la norma contenuta nella manovra economica,che adesso dovrà passare al vaglio dell’Aula del Senato, costituisce una reale soluzione che consente di dare serenità a tutto il personale docente ed agli studenti rilanciando in modo importante le prospettive di crescita e di consolidamento di un’Istituzione scolastica di assoluta eccellenza come il Toscanini di Ribera. Gli sforzi e le azioni condotte in Parlamento giungono ad una soluzione, attesa da anni , che adesso consentirà agli Istituti musicali di programmare in prospettiva la propria offerta formativa superando in modo definitivo le criticità degli ultimi anni”.