Acqua nell’Agrigentino: 7 comuni a secco per lavori alla condotta Tre Sorgenti

A causa di lavori nell’acquedotto Tre Sorgenti da questa sera gli abitanti di sette comuni dell’agrigentino rimarranno senz’acqua con turni di erogazione programmati ogni quindici giorni. I disagi riguarderanno Canicattì, fornita da Girgenti acque, e gli enti locali facenti capo all’ex Consorzio Tre Sorgenti: Grotte, Racalmuto, Castrofilippo, Naro, Campobello di Licata e Ravanusa. Girgenti Acque darà notizia del ripristino dell’erogazione appena i lavori saranno terminati.