“Una vita senza vita. Pirandello in cinquant’anni di lettere”, ad Agrigento presentazione del libro di Arianna Fioravanti

Mercoledì 7 giugno alle ore 17.30 alla Biblioteca Museo Luigi Pirandello di Agrigento, via Imera 50, sarà presentato il libro “Una vita senza vita. Pirandello in cinquant’anni di lettere”, di Arianna Fioravanti, dottore di ricerca in italianistica dell’università “La Sapienza” di Roma. Il saggio, dedicato al drammaturgo di Girgenti nel 150esimo anniversario della sua nascita, ci racconta un Pirandello inedito attraverso le sue lettere che ne tracciano il percorso umano, sentimentale, esistenziale, letterario. Un Pirandello ancora lontano dalla fama e dai riflettori della celebrità, che ebbe poi la sua acme nel 1934 (due anni prima della morte) con l’assegnazione del Nobel per la Letteratura. Il volume sarà presentato da Stefano Milioto, Presidente del Centro Nazionale di Studi Pirandelliani. In programma anche una lettura di epistole pirandelliane a cura di Giovanna Di Marco (docente di materie letterarie), dal titolo: “Il tormentato matrimonio di Luigi e Antonietta”.