VIDEO | Cattolica Eraclea, proclamazione del sindaco Borsellino: “Ha vinto la libertà contro la dittatura”

“E’ stata secondo me una campagna elettorale tra la libertà e la dittatura, ha vinto il popolo, sarò il sindaco del popolo, anche i cittadini faranno la loro parte perché sono la forza trainante di questo paese. L’appello che voglio fare alla macchina amministrativa è che si deve lavorare, tutti gli impiegati si devono rimboccare le maniche e lavorare per i cittadini che pagano le tasse”. Lo ha detto il neo sindaco di Cattolica Eraclea, Santino Borsellino, oggi a margine della proclamazione ufficiale e del passaggio di consegne con il sindaco Nicolò Termine che ha detto: “Il 12 giugno sarà la festa della libertà di questo paese”.