Archeologia, nuovi scavi nel teatro ellenistico alla Valle dei Templi

E’ stata avviata una nuova campagna di scavi nell’area del Teatro ellenistico nella Valle dei Templi di Agrigento. Nella ricerca sono coinvolti gli studenti delle Universita’ di Catania ed Enna e delle Scuole di Specializzazione dell’Universita’ di Catania e del Politecnico di Bari, guidati dai professori Luigi Calio’ ed Emanuele Brienza e dalle archeologhe dell’Ente Parco. La ricerca e’ finalizzata a definire meglio i dati di cronologia assoluta relativi alla costruzione ed all’abbandono del teatro ed avra’ la durata di tre settimane.
Dopo un intoppo nell’aggiudicazione della nuova gara, ed il ricorso della ditta esclusa, gli scavi – secondo quanto annuncia il direttore del Parco archeologico Giuseppe Parello – sono ripresi. In campo, naturalmente, c’e’ anche l’archeologo Luigi Calio’, ma anche Emanuele Brienza e le archeologhe dell’ente Parco. “Questa fase di ricerca – ha spiegato all’Ansa Parello – e’ finalizzata a definire meglio i dati di cronologia relativi alla costruzione e all’abbandono del teatro. L’attuale cantiere avra’ la durata di tre settimane”. Sara’, naturalmente, un cantiere aperto. Ed a partire da domani saranno possibili le visite programmate. Visite che verranno fatte nelle giornate di lunedi’, mercoledi’ e venerdi’, dalle 9 alle 12, fino al 14 luglio.