Realmonte, partita di calcetto in occasione della “Giornata mondiale del rifugiato 2017”

Si è svolta una partita di calcetto, in occasione della “Giornata mondiale del rifugiato 2017” che quest’anno ha avuto come tema “Una giornata a porte aperte”, che ha visto in campo i ragazzi ospiti dell’Associazione Acuarinto, nell’ambito del progetto S.P.R.A.R., e l’Amministrazione comunale di Realmonte. Un momento di grande integrazione e divertimento con l’importante obiettivo dell’integrazione territoriale di questi ragazzi.

Al termine della manifestazione sportiva i responsabili dell’Associazione culturale Acuarinto hano consegnato una targa di ringraziamento all’Amministrazione comunale, proprio per sottolineare l’importanza della collaborazione tra i componenti dell’Associazione e l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Calogero Zicari. Presenti alla manifestazione, inoltre, gli assessori Sabrina Lattuca ed Emanuele Fiorica, nonché alcuni impiegati comunali ed i volontari dell’Associazione. Soddisfazione è stata espressa dai rappresentanti sia dell’Amministrazione comunale sia dell’Associazione Acuarinto presieduta da Donato Notonica per un momento di sano sport ed integrazione culturale.