SHARE

I poliziotti del Commissariato di Canicattì stanno indagando su un giovane che in preda ad un raptus ha sferrato una coltellata al padre. Il ragazzo, come riporta l’Ansa e’ stato fermato alcune ore dopo l’accaduto. Secondo gli elementi raccolti l’aggressore avrebbe problemi psichici. Quando i poliziotti lo hanno trovato a girovagare seminudo per Canicatti’ e’ andato in escandescenza ed e’ stato necessario sottoporlo a trattamento sanitario obbligatorio. Al momento il giovane si trova ospite del reparto Psichiatrico dell’ospedale Barone Lombardo di Canicatti’.

SHARE