SHARE

Grande successo per la terza edizione di Sicilia in bolle nel suggestivo scenario della Scala dei Turchi. Cresce di anno in anno l’interesse per le bollicine siciliane da parte di un pubblico sempre più vasto ed eterogeneo e per un evento diventato simbolo del settore a livello regionale. Tanti i winelovers arrivati al Madison di Realmonte da ogni parte della Sicilia. Quarantotto le aziende che hanno risposto in maniera entusiastica all’iniziativa proponendo le loro bollicine tra metodo classico, metodo charmat e vini frizzanti provenienti da tutte le province siciliane. La mescita è stata curata dai sommelier Ais e dai produttori delle cantine, che hanno deliziato gli ospiti con i racconti delle loro produzioni, dall’Etna fino all’Agro di Trapani, passando per il Ragusano all’Agrigentino, fino all’isola di Pantelleria. Al Festival della bollicine siciliane, andato in scena al Madison di Realmonte, si è svolto anche un convegno dal titolo “Storia e futuro dello spumante in Sicilia” che ha visto protagonisti sommelier, produttori e operatori del settore.

Nel VIDEO le immagini della serata e le interviste.