SHARE

Il Telefono Rosa fa appello al ministro della Giustizia, Andrea Orlando, a “stralciare il reato di stalking dalla possibilita’ di forme riparatorie alternative”. In una lettera aperta al ministro, pubblicata su Facebook, la presidente Maria Gabriella Carnieri Moscatelli ringrazia Orlando “per l’attenzione e la sensibilita’ mostrata, rispetto alle considerazioni negative avanzate nei confronti del ventilato inserimento del reato di stalking tra quelli che beneficerebbero dell’art. 162 ter, inserito nella riforma del Codice di procedura penale”. Si augura che un intervento sia recepito gia’ nel nuovo provvedimento antimafia. “Mi permetto di suggerire, forte del parere delle nostre esperte, di stralciare il reato di stalking dalla possibilita’ di forme riparatorie alternative”, conclude.

SHARE