SHARE

L’Ufficio Beni Culturali dell’arcidiocesi di Agrigento rende noto che sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana del 14 Luglio 2017 (n.28 Parte II e III del 14/07/2017) è stato pubblicato l’estratto dell’avviso pubblico di indizione gara con procedura ristretta: ai sensi degli artt. 36 comma 2 lett. d), 61 e 148 del D. Lgs 50/2016 e ss.mm.ii.., relativo all’appalto dei lavori per le “Opere di manutenzione straordinaria della Cattedrale di Agrigento, consolidamento e miglioramento statico”.
CUP: G41HI5000260009 – CIG: 7102712F59.

Il direttore dell’Ufficio Beni Culturali, don Giuseppe Pontillo, esprime vivo apprezzamento a quanti hanno lavorato per il raggiungimento di questo traguardo che è propedeutico alla messa in sicurezza del Colle San Gerlando di cui ancora si attende il progetto. “Il proggetto – tiene a precisare don Giuseppe Pontillo – è stato commissionato dall’Arcidiocesi di Agrigento e finanziato al 50%dalla stessa e dai fondi dell’8 xmille. La restante percentuale è stata finanziata dalla partecipazione al Bando 793/2015 dell’Assessorato Regionale Infrastrutture.

L’auspicio è che adesso – conclude don Pontillo – il Governo Regionale liberi le risorse necessarie che consentano alla Protezione la Regione di indire il concorso internazionale di idee per il, necessario progetto di consolidamento del costone su cui è edificata la Cattedrale.

SHARE