Ferrovie turistiche, si presenta il programma dei treni storici in Sicilia per il 2017

L’Assessorato al Turismo della Regione Siciliana, in collaborazione con Fondazione FS Italiane e Trenitalia Regionale Sicilia, ha predisposto anche per il 2017 un ricco programma di viaggi a bordo dei treni storici. Gli itinerari toccheranno, in particolare, le province di Siracusa e Ragusa con l’ormai tradizionale Treno del Barocco, senza tralasciare altre mete di pregio artistico, culturale e paesaggistico dell’Isola, come la Valle dei Templi di Agrigento.

Si parte domenica prossima, 30 luglio, con treno d’epoca sul percorso Siracusa – Noto – Modica, viaggio che sarà riproposto il 20 agosto. Il calendario prevede altre corse il 6 agosto e il 3 settembre, sempre con partenza da Siracusa, ma con destinazione Scicli e Ragusa. Sempre il 20 agosto, da Caltanissetta, partiranno i Treni dei Templi e del Mare diretti alla Valle dei Templi di Agrigento e a Porto Empedocle.

Così come nelle precedenti edizioni, sarà possibile rivivere un’esperienza di viaggio con atmosfere d’altri tempi a bordo delle caratteristiche carrozze Centoporte degli anni ’30 ed effettuare escursioni nei centri storici, coordinate dai rispettivi comuni con proprie guide autorizzate. Il programma completo degli eventi sarà presentato, giovedì, 27 luglio alle ore 11.30, nella sala conferenze dell’Unità Territoriale RFI, al primo piano della stazione di Catania Centrale. Interverranno Luigi Cantamessa , Direttore Fondazione Fs Italiane, e l’Assessore Regionale Turismo, Anthony Barbagallo.