Droga, arrestato ad Agrigento giovane sorpreso con 800 grammi di hashish

Un giovane di 27 anni palermitano è stato arrestato dalla Guardia di finanza di Agrigento, collaborata dalle proprie Unità Cinofile Antidroga, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nel corso di un controllo presso la stazione ferroviaria di Agrigento, su segnalazione del cane Tasko, un giovane proveniente da Bagheria è stato trovato in possesso di 8 panetti di hashish nascosti all’interno di una borsa a tracolla, per un peso complessivo di circa 800 grammi. Già sottoposto alla sorveglianza speciale, per il 27enne sono scattate le manette, e dopo le formalità;+ di rito è stato accompagnato nel carcere di Contrada Petrusa.