Sicilia, emergenza sangue: Questura Palermo in campo per donazioni

La questura di Palermo, l’associazione Donatori volontari della Polizia di Stato e la struttura provinciale dell’AIL (Associazione Italiana contro leucemie, linfomi e mieloma) di Palermo hanno organizzato per giovedì 3 agosto una raccolta straordinaria di sangue per far fronte alla crescente e preoccupante emergenza in Sicilia. Un’equipe del Centro trasfusionale dell’Ospedale Cervello accoglierà i donatori su un’autoemoteca posizionata all’ingresso della Questura, in piazza della Vittoria, dalle 9 alle 12. “L’associazione DONATORINATI Sicilia della Polizia di Stato -afferma il presidente Pasqualino Curto Pelle- è quotidianamente impegnata per rispondere alle esigenze e spesse volte, come purtroppo in questo periodo, a vere e proprie emergenze di sangue. Nati da poco più di un anno, oggi siamo attivi in cinque province (Agrigento, Messina, Catania, Siracusa e Palermo) con oltre 500 donatori e volontari. L’auspicio e l’obiettivo sono quelli di riuscire a coprire l’intera regione in tempi stretti, portando avanti tanto le raccolte di sangue quanto le iniziative di informazione per sensibilizzare tutti sull’importanza della cultura della donazione”.