Ristoratore spara ai nudisti in spiaggia, agrigentina ferita in Corsica

Un gruppo di nudisti è stato cacciato dalla spiaggia di Carataggio, nella città di Porto Vecchio, in Corsica, a colpi di fucile da un ristoratore. Una donna italiana, originaria di Agrigento, sarebbe rimasta leggermente ferita al gluteo sinistro. Prima di aprire il fuoco, l’aggressore ha intimato più volte al gruppo di rivestirsi e andarsene. L’uomo, come riporta l’Ansa, è stato sentito dalla gendarmeria che lo ha rilasciato per mancanza di elementi sufficienti per metterlo sotto accusa. Da quanto si apprende dai media francesi, la spiaggia in cui è accaduto l’episodio due giorni fa è vicina a uno stabilimento naturista e il nudismo è una pratica tollerata nella zona. Una dozzina di persone ha fatto sapere che sporgerà denuncia nei confronti dell’uomo.