Agrigento, rubano i soldi delle offerte in chiesa: denunciati madre e figlio

Con l’accusa di furto aggravato i carabinieri hanno denunciato ad Agrigento una donna di 40 anni e il figlio di 20 anni. Per gli investigatori sono loro gli autori di un furto meso a segno nella Basilica dell’Immacolata e denunciato dal parroco. Ad incastrare madre e figlio sono state le immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona, che hanno consentito la loro identificazione. Nell’abitazione dei due i carabinieri, come riporta l’Adnkronos, hanno trovato e sequestrato parte della refurtiva, circa 80 euro sottratti dalla cassetta delle offerte presente all’interno della Basilica.