Licata, già al lavoro la commissaria Mariagrazia Brandara: “Emergenza rifiuti la priorità”

Mariagrazia Brandara si è insediata, in veste di commissario straordinario, al Comune di Licata. Ente che aveva già guidato, sempre come commissario, dal dicembre del 2014 al giugno del 2015. La Brandara prende il posto dello sfiduciato sindaco antiabusivismo Angelo Cambiano, contro il quale è passata, con 21 voti di altrettanti consiglieri, la mozione di sfiducia. Per Mariagrazia Brandara il primo impegno da affrontare è quello dell’emergenza rifiuti. “Ho coniato un hashtag, #licataedipiu, perché voglio dire – ha detto – che questa non è solo terra di abusi edilizi. Le sentenze vanno applicate senza se e senza ma, quindi le demolizioni andranno avanti, ma vorrei che si cancellasse il concetto secondo il quale Licata equivale ad abusivismo edilizio e a delinquenza. C’è ben altro, ci sono persone meravigliose e grandi potenzialità”. Per quanto riguarda l’emergenza rifiuti, Brandara, come riporta l’Ansa, ha già convocato un tavolo tecnico con la Dedalo Ambiente. “Licata va ripulita subito”, ha aggiunto.