Tenta di fuggire a posto blocco e investe carabiniere a Canicattì, arrestato palermitano

Fabio Li Vigni, 40 anni, originario di Palermo, ma residente a Canicatti’ e’ stato arrestato in flagranza di reato dopo aver cercato di fuggire su uno scooter ad un posto di blocco dei carabinieri all’interno della zona a traffico limitato. Prima di tentare di fuggire ha investito un militare. E’ accusato di “violenza e resistenza a pubblico ufficiale” e multato per guida in stato di ebbrezza, guida senza patente e circolazione senza la prevista copertura assicurativa. Si trova ai domiciliari. Il carabiniere investito, come riporta l’Ansa, ha riportato solo lievi ferite ad un piede.