Agrigento, auguri di compleanno ad Andrea Camilleri dalla Strada degli Scrittori

Gli auguri piu’ sinceri “per i prossimi cento libri di Andrea Camilleri” vengono formulati nel giorno del suo novantaduesimo compleanno dai soci della “Strada degli Scrittori”, l’associazione che con l’Anas ha voluto intitolare ai grandi della letteratura del Novecento la nuova arteria Caltanissetta-Porto Empedocle. “Consideriamo questo nostro ‘Grande Vecchio’, con radici nella terra di Pirandello e Sciascia, il cardine di un progetto che trasforma la sua ‘Strada’ in un richiamo per leggerne i libri ed assaporare le atmosfere della vera Vigata”, ha detto il presidente dell’associazione Felice Cavallaro, rinnovando l’impegno di accendere sempre piu’ i riflettori fra i Templi di Agrigento, fra teatri, castelli, miniere, pietre, personaggi che hanno ispirato ed ispirano tanti grandi scrittori. Un giorno di festa per la “Strada degli Scrittori”. Di doppia festa per Andrea Calogero Camilleri visto che il giorno della sua nascita coincide con la celebrazione del santo da lui amato, San Calogero. Appunto, il santo della sua “Vigata”. Di qui il messaggio dell’associazione allo scrittore, che tiene al proprio secondo nome: “Auguri, Calogero Andrea”.