Sondaggio elezioni Sicilia, Musumeci al 42%: mi lusinga ma resto coi piedi per terra

“Il sondaggio dell’Istituto Piepoli commissionato e diffuso dalla sinistra mi lusinga e mi rende orgoglioso. Rimango tuttavia con i piedi per terra, convinto che molto ci sia da fare. Mi impegnerò con tutto me stesso per rispondere alle aspettative e all’alto livello di fiducia dei cittadini”. Lo ha detto Nello Musumeci, candidato del centrodestra alla presidenza della Regione, commentando i risultati del sondaggio dell’ istituto Piepoli che lo vedono in testa agli altri tre principali avversari Fabrizio Micari, Giancarlo Cancelleri e Claudio Fava, con il 42% delle preferenze.