Elezioni Sicilia, Meloni: vincerle favorirà la coalizione di centrodestra a livello nazionale

Sul futuro del centro-destra “sono ottimista. Le schermaglie fanno parte del gioco, ora però è venuto il momento di una sintesi comune. I presupposti ci sono. In ogni caso Fratelli d’Italia presenterà domenica il suo programma di governo”. Lo dice Giorgia Meloni, in un’intervista al Giornale, parlando anche delle inziative di Atreju 2017 che prende il via oggi. A suo giudizio “certamente” una vittoria in Sicilia può aiutare la coalizione “ma la candidatura di Musumeci deve insegnare che per vincere servono proposte chiare e coraggiose, non la melassa”. Quanto alla legge elettorale, osserva: “Mi sembra il solito giochetto di Renzi. Fa finta di mandarla avanti, ma farà di tutto per affossarla. Io sono per il maggioritario e alleanze vere. Ma soprattutto per garantire la governabilità con un premio di maggioranza e la possibilità ai cittadini di scegliersi con le preferenze i loro rappresentanti, cose che questa legge non permette. Se vogliono i listini bloccati per garantire i loro amici pretendiamo che ci diano la possibilità di non utilizzarli”.