Immigrazione, sbarchi senza sosta nell’Agrigentino: fermati 60 migranti in fuga

I carabinieri di Agrigento e delle stazioni di Lampedusa, Linosa e Siculiana, nelle ultime ore, hanno complessivamente rintracciato e denunciato alla Procura della Repubblica di Agrigento, per il reato di ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato, 38 migranti sbarcati a Lampedusa; 12 migranti approdati a Siculiana e 10 sorpresi nelle vie del centro storico di Agrigento. Sottoposte a sequestro tre barche in legno utilizzate dai migranti per raggiungere le coste dell’Agrigentino.