Maxi sequestro di “bionde” nell’Agrigentino, arrestato giovane di Marsala

. Durante un servizio di controllo del territorio i carabinieri hanno notato in località Piana Grande a Ribera una barca vicina alla riva e un furgone a pochi metri dalla battigia. Alla vista della pattuglia il mezzo si è allontanato a tutta velocità per far perdere le proprie tracce. Immediati sono scattati i posti di blocco lungo le principali arterie stradali della zona, mentre in spiaggia, a Seccagrande, i militari hanno trovato diversi scatoloni contenenti stecche di sigarette. Complessivamente sono stati sequestrati ottomila pacchi di sigarette per un peso complessivo di 240 chili e un valore stimato di circa 50mila euro. Poco dopo i carabinieri sono riusciti a bloccare anche il furgone e hanno arrestato in flagranza di reato il fuggitivo: F.Z., un 28enne originario di Marsala (Trapani). Sequestrata anche la barca usata per il trasporto delle ‘bionde’, arenata sulla spiaggia. Dopo le formalità di rito il 28enne è stato condotto in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria.