Elezioni Sicilia, Cesa su trans Roberta Giulia Mezzasalma: saprà superare atto vigliacco

L’Udc e’ sempre stato un partito aperto a tutte le sensibilita’, che si rifa’ ai valori cristiani come l’inclusione e la valorizzazione delle differenze. Per questo sono orgoglioso che tra le fila dell’Udc alle elezioni in Sicilia ci sia Giulia Roberta Mezzasalma, che fino al 2011 si chiamava Gianluca e poi ha deciso di cambiare sesso”. Lo dice Lorenzo Cesa, segretario nazionale Udc. “Giulia Roberta ha il temperamento giusto per affrontare la sfida elettorale al fianco di Nello Musumeci – aggiunge Cesa secondo quanto riporta l’Ansa – Un carattere che la portera’ anche a superare il vigliacco atto vandalico che ha subito in queste ore, con la sua macchina che e’ stata danneggiata in segno di intimidazione. Un gesto odioso che ci dara’ ancora piu’ forza nel sostenere l’unica coalizione in grado di cambiare le cattive abitudini di un’isola bellissima come la Sicilia”.