Musica, boom di iscrizioni all’Istituto Toscanini di Ribera

Nuovi eventi in programma e altri riconoscimenti per l’istituto Toscanini di Ribera. Mentre proseguono senza sosta le attività didattico-artistiche dell’istituto musicale riberese nuovi “importanti riconoscimenti confermano l’elevata preparazione professionale degli studenti”, viene sottolineato in una nota in cui si dà notizia che “il giovane pianista Giuseppe Francolino, studente del Toscanini nella classe della professoressa Longo, già vincitore di numerosi concorsi nazionali e internazionali, ha vinto la selezione indetta dalla Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana di Palermo come primo pianista dell’Orchestra Giovanile Siciliana”. “Numerose – si apprende – le richieste di ammissione ai 22 corsi preaccademici e universitari attivi presso l’Istituto, unica Istituzione di Alta Formazione Artistico Musicale del territorio, che continuano ad arrivare fuori termine e che hanno indotto l’Istituto a riaprire i termini fino al 25 ottobre per lo domande di ammissione straordinaria all’anno scolastico 2017/18”. Il prossimo appuntamento con la Stagione Concertistica 2017 sabato 14 ottobre alle ore 18 nell’auditorium dell’istituto con “ToscaniniinJazz” che vede la partecipazione degli studenti del Dipartimento di Nuove Tecnologie e Nuovi linguaggi Musicali: Alessandro Schittone, Stefano Di Costa, Vincenzo Ruffo, Sergio Monreale, Gerlando Callea, Domenico Gambino, Alfonso Pace, Giuseppe Oliveri, Mauro Patti, Liborio Riggi, Sebastiano Valenza, Marco Cervello, Andrea Conti, Francesca Bongiovanni, Marcella Nigro, Pasquale Bono, Linda Armetta. Il Concerto coinvolgerà tutte le Scuole Jazz ed è curato dai docenti Fabio Crescente, Angelo Di Leonforte, Luca Nostro, Daniela Spalletta , Gaspare Palazzolo, Paolo Vicari.