Sport e salute, nuovo defibrillatore per l’Eraclea Volley donato dalla onlus A Cuore Aperto

“E’ importante fare rete tra associazioni e creare occasioni di collaborazione nel territorio, solo così a volte è possibile sopperire alle carenze che purtroppo continuano a registrarsi nella sanità, nei servizi sociali, nelle strutture sportive”. Lo ha detto il professor Giovanni Ruvolo, presidente dell’associazione onlus A Cuore Aperto, consegnando oggi a Cattolica Eraclea un nuovo defibrillatore semi automatico alle ragazze dell’Eraclea Volley, allenate da mister Salvatore Indelicato, pronte per il campionato provinciale di pallavolo. “Con il volontariato e grazie al contributo spontaneo di tanti donatori – ha aggiunto il cardiochirurgo riberese – l’associazione A Cuore Aperto cerca, nei limiti del possibile, di dare alcune risposte concrete che per diversi motivi non riescono a dare gli enti pubblici, la donazione di un nuovo defibrillatore per consentire a una squadra di pallavolo di un piccolo centro come Cattolica Eraclea di poter partecipare al campionato, visto che il defibrillatore è ormai un obbligo di legge, rientra in questa serie di iniziative. Speriamo che non serva mai, ma è importante averlo durante le sportive, è fondamentale nel primo soccorso”.

Tre defibrillatori sono già stati donati dalla onlus A Cuore Aperto uno alla Croce Rossa di Sambuca di Sicilia e altri due a due squadre di calcio di Montevago, alla Croce Rossa di Sciacca donato un monitor multiparametrico per ambulanza. L’associazione ha contribuito all’acquisto di una carrozzina per la squadra di hockey di Santa Margherita Belice e di un software per cure dei bimbi talassemici donato all’ospedale di Sciacca. Adesso questa nuova donazione alla squadra di pallavolo cattolicese.

L’Asd Eraclea Volley è composta dal presidente Giuseppe Scalia, dal vice presidente Roberto Ragusa, dai dirigenti Calogero Danna, Michele Argento e Paolo Pennino; dal mister Salvatore Indelicato e delle atletre: Antonella Piro (capitano), Cettina Triassi, Sonia Pecoraro, Antonella Licata, Rosetta Cirasella, Giusy Licata,Liliana Ragusa, Elisa Trinci, Valeria Tutino, Mariarosa Nuccio, Romina Ragusa, Giulia Scalia, Dalia Ferraro, Janine Greco, Valeria Sciortino. Il medico della squadra è Antonino Patti, l’infermiere è Alfonso Gusciglio.  L’Eraclea Volley si impegna con corsi  gratuiti di pallavolo maschile e femminile dai 5 ai 18 anni, con partecipazione ai campionati federali, tenuti dagli istruttori Fipav prof Salvatore indelicato e Antonella Piro.

“L’ Eraclea Volley e la squadra  ringraziano l’associazione onlus A Cuore Aperto presieduta dal professor Giovanni Ruvolo e dalla coordinatrice Margherita La Rocca, per averci donato il defibrillatore, un importante strumento che ci consente di completare il servizio di primo soccorso e dunque di poter disputare regolarmente il campionato di 1 divisione femminile”.