Elezioni Sicilia, domani #Palermoday M5s, Cancelleri: “Il momento è ora”

Dopo Catania il Movimento 5 stelle si trasferira’ domani nel capoluogo dell’isola per il #Palermoday: un’intera giornata a parlare con cittadini, parlamentari, attivisti e simpatizzanti che gireranno a gruppi sia per il centro che per le varie circoscrizioni, con incursioni nelle piazze, strade e mercati per incontrare il maggior numero possibile di persone. Saranno presenti Beppe Grillo, Luigi Di Maio, Alessandro Di Battista, Ignazio Corrao e Giancarlo Cancelleri. Si partira’ intorno alle 10,30 con concentramento finale a piazza Vedi intorno alle 18, per un saluto finale alla cittadinanza, o meglio, per “un arrivederci”, visto che proprio a Palermo e’ previsto il comizio di chiusura della campagna elettorale il 3 novembre. “Stiamo facendo il massimo per informare i cittadini e portarli a votare – dice il candidato governatore del M5s Giancarlo Cancelleri – perche’ il 5 novembre sara’ un’occasione irripetibile. I siciliani potranno decidere se continuare con Micciche’, Cuffaro e Genovese (nascosti dietro Musumeci) oppure cambiare rotta dando fiducia a noi che abbiamo un programma serio, liste pulite e assessori competenti (non imposti dai partiti). Il 5 novembre e’ un ballottaggio tra due idee di Sicilia. La nostra che e’ proiettata nel futuro e quella di Musumeci, Micciche’ e Cuffaro che riporterebbe la Sicilia indietro, riconsegnandola alla peggior classe politica siciliana degli ultimi 15 anni. O scegliete chi ha distrutto la nostra terra o scegliete il futuro. Non c’e’ via di mezzo – sostiene Cancelleri – non ci sara’ un’altra possibilita’. Il momento e’ ora”.