Lancia vaso contro i carabinieri, arrestato anziano a Realmonte

Lancia un vaso contro i carabinieri e poi per sfuggire all’arresto si dà alla fuga. Accade a Realmonte, nell’Agrigentino, dove i carabinieri hanno arrestato un pensionato di 76 anni, già noto alle forze dell’ordine. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l’uomo alla vista dei militari intervenuti dopo la segnalazione di alcuni cittadini, ha scagliato un vaso contenente terriccio dal balcone di casa. Solo la prontezza dei riflessi dei carabinieri ha evitato il peggio. Nel frattempo l’anziano, sceso dall’appartamento, è salito a bordo della propria auto e si è dato alla fuga. Dopo un rocambolesco inseguimento per le vie del centro, il 76enne è stato bloccato e identificato. Per l’ui è scattato l’arresto con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale. L’Autorità giudiziaria ha convalidato l’arresto.