Energie, la Sicilia fa il pieno di fonti rinnovabili

Una produzione record di elettricità dal vento che nel 2016 ha superato i 3 miliardi di chilowattora e un boom di installazioni fotovoltaiche, aumentate di quasi il 10% con ulteriori incrementi nei primi nove mesi del 2017. Sono questi gli effetti della rivoluzione energetica avviata dieci anni fa documentati nel Sicily Solar Report 2017, il nuovo dossier pubblicato dai team del Cnr guidati a Palermo da Mario Pagliaro e a Firenze da Francesco Meneguzzo, publicato sul Giornale di Sicilia oggi in edicola e rilanciata dall’Ansa. Sul fronte delle energie rinnovabili l’isola e’ ormai tra le regioni piu’ virtuose d’Italia. Gli impianti fotovoltaici registrati alla fine del 2016 su tetti o terreni hanno superato quota oltre 47mila per una potenza nominale superiore a 1300 Mega Watt. La Sicilia e’ al quinto posto nella classifica nazionale preceduta solo da Lombardia, Veneto, Emilia Romagna e Piemonte, mentre e’ prima in assoluto nel Mezzogiorno. In dettaglio Catania e’ la provincia piu’ ricca di impianti (circa 9000), seguita da Palermo ( 6300), Siracusa (5600), Agrigento (5486), Trapani (5198), Ragusa (5131), Messina (5087), Caltanissetta (3436) ed Enna (1996). Bene anche gli impianti eolici: 524 sparsi su tutto il territorio, per una potenza complessiva di oltre 1795 Mega Watt.