Sicilia, Musumeci: domani prima riunione giunta, malumori della Lega

“Domani riuniro’ la giunta per la prima seduta”. Lo dice il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci. La squadra di governo, aggiunge Musumeci, sara’ presentata in Assemblea. Non appena ricevera’ dagli uffici di Palazzo dei Normanni la comunicazione dell’avvenuta proclamazione di tutti i deputati eletti da parte delle Corti d’appello provinciali, il governatore indichera’ la data della prima seduta dell’Ars.

Ecco i nomi. Per Forza Italia Gaetano Armao, Vittorio Sgarbi, Marco Falcone, Bernardette Grasso ed Edy Bandiera; per l’Udc Mimmo Turano e Vincenzo Figuccia; per Popolari e autonomisti Toto Cordaro, Roberto Lagalla e Mariella Ippolito; per Diventera’Bellissima Ruggero Razza; Sandro Pappalardo per FdI. Nessun esponente per la Lega di Salvini.

Malumori in casa Lega per il mancato ingresso nella giunta di Nello Musumeci. Il partito di Salvini aveva chiesto un riconoscimento per il risultato elettorale, ma alla fine nel governo e’ entrato Sandro Pappalardo, esponente di Fratelli d’Italia, il partito della Meloni con cui Noi con Salvini aveva fatto lista comune alle regionali, superando lo sbarramento del 5%, che ha permesso l’elezione all’Assemblea del leghista Tony Rizzotto. Il parlamentare andra’ ora al gruppo Misto.