Sicilia, neo assessore Ambiente Cordaro. “Ci occuperemo di incendi prima che venga l’estate”

“Una grande sfida, una grande responsabilità e un grande impegno. Dovremo fare una grande ricognizione su tutte le criticità che ci sono in Sicilia, dai problemi di carattere idrogeologico a quelli che riguardano le coste, i parchi. C’è molto da fare, ad esempio dobbiamo occuparci di incendi prima che arrivi l’estate”. Così Toto Cordaro, neo assessore regionale al Territorio, arrivando a Palazzo d’Orleans per la prima riunione di giunta, ha commentato la sua delega nel governo Musumeci. “Un nuovo approccio e un nuovo sistema – ha aggiunto – per far sì che quello che va realizzato in tema di prevenzione sia fatto per tempo e il resto lo vedremo per tempo”.