Sicilia, Giunta Musumeci: due diligence dei conti pubblici

Una due diligence dei conti pubblici per presentare ai siciliani una fotografia della condizione attuale del bilancio della Regione siciliana. E’ l’idea del Governo regionale guidato da Nello Musumeci. La “drammatica situazione” dei conti è stata oggi al centro dei lavori della Giunta regionale. L’esecutivo, alla presenza del ragioniere generale, Giovanni Bologna, ha passato in rassegna tutte le criticità di ordine economico dell’Ente. Su proposta del governatore e dell’assessore all’Economia, Gaetano Armao, l’Esecutivo ha espresso la volontà di procedere a una due diligence dei conti pubblici regionali.