Rifiuti in Sicilia, Musumeci: “Nel medio termine elimineremo discariche, differenziata al 65%”

“A medio termine dobbiamo eliminare le discariche, con una differenziata del 60/65%. Sui bruciatori, e dunque su una frazione minima, esistono tesi divergenti. Sposeremo la soluzione che si rivelerà di minore impatto”. Lo ha detto il governatore siciliano Nello Musumeci, in un’intervista al quotidiano La Sicilia, parlando di rifiuti. “Sto costituendo, d’intesa con l’assessore Figuccia, un comitato di esperti per definire una nuova strategia, individuando soluzioni a breve e a medio termine. Nell’immediato servono almeno altre dieci piattaforme per assorbire le 5mila tonnellate di rifiuti prodotti ogni giorno nell’isola”.